1183 – L’anno della concordia. Il compromesso tra Ricco, Arcivescovo di Cagliari, e Austorgio, abate di San Vittore di Marsiglia

Premessa

Il documento oggetto del presente contributo testimonia che nel 1183 è sancita la concordia tra i vertici dell’arcidiocesi cagliaritana e dell’abbazia di San Vittore di Marsiglia, l’arcivescovo Ricco e l’abate Austorgio, i quali sanano ogni fonte di attrito e contestazioni che si trascinavano da tempo fra le due istituzioni.

Condividi questo articolo: