Il diritto all’assunzione nel lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni

Premessa

Alla fine degli anni novanta si è completato il passaggio dall’ambito pubblicistico a quello privatistico della disciplina del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni. Iniziato con il d. lgs. 29 del 1993, questo percorso può dirsi solo adesso compiuto, dopo un faticoso cammino che ha visto più volte l’adeguamento dell’impianto legislativo originario in quest’ultimo decennio; adeguamento dato dalla sollecitazione ricevuta forse maggiormente dalla dottrina che chiedeva, sin dall’epoca della prima privatizzazione, una maggiore nettezza del passaggio dal versante pubblico a quello privato. In un primo tempo, infatti, è stata emanata una legislazione troppo ancorata a moduli pubblicistici di gestione del rapporto, perciò la disciplina che ne scaturiva non poteva certo dirsi né marcatamente pubblicistica né marcatamente privatistica.

Condividi questo articolo: